Associazione Costruttori Edili della Provincia di Napoli



Blog

La diversa distribuzione dei locali interni non necessita di titolo edilizio

L’apertura di porte interne o lo spostamento di pareti, purché non riguardino le parti strutturali dell’edificio, non necessita di titolo abilitativo.

Il TAR Lazio-Roma 23/11/2020, n. 12304 ha annullato l’ordine di demolizione con riferimento alla realizzazione delle opere interne dell’appartamento, richiamando l’orientamento giurisprudenziale secondo il quale gli interventi di manutenzione straordinaria di cui all’art. 3, D.P.R. 380/2001, comma 1, lett. b), ivi compresa l’apertura di porte interne o lo spostamento di pareti, purché non riguardino le parti strutturali dell’edificio, possono essere eseguiti senza alcun titolo, anche se previa comunicazione, con conseguente illegittimità dell’ordine di demolizione e di ripristino dello stato dei luoghi, qualora essi si concretizzino nella diversa distribuzione interna degli ambienti.

Per il testo della sentenza è possibile rivolgersi in associazione.

Igino Carulli

Igino Carulli