Associazione Costruttori Edili della Provincia di Napoli



Blog

Tariffa Opere Pubbliche Regione Campania

E’ stata pubblicata sul BURC la delibera della Giunta Regionale con cui si approva il “Prezzario regionale dei Lavori Pubblici anno 2021″. La Tariffa  prevede un aspetto particolarmente vantaggioso per le imprese.

Sul BURC n. 30 del 22 marzo scorso è stata pubblicata la Delibera della Giunta Regionale n. 102 del 16 marzo 2021 avente ad oggetto “D.lgs. 18 Aprile 2016, n.50 – L.R. 27 febbraio 2007, n. 3. Approvazione Prezzario regionale dei Lavori Pubblici anno 2021”.

La Tariffa  prevede un aspetto particolarmente vantaggioso per le imprese.

Infatti, nelle Avvertenze Generali sono contenute le modalità con le quali procedere all’individuazione dei costi della sicurezza per i cantieri in corso nei casi di emergenze ambientali e/o sanitarie quali quelle in atto relative all’emergenza COVID-19 dichiarato con Delibera del Consiglio dei Ministri del 31.01.2020, in considerazione del permanere dello stato di emergenza, in coerenza con quanto già disposto dalla Giunta regionale con la Deliberazione n.186 del 21.04.2020.

Più precisamente, al punto 11.d delle Avvertenze Generali si riporta testualmente: ”Qualora l’attuazione delle misure di sicurezza per il contenimento del rischio dovesse comportare un incremento dei tempi di esecuzione di alcune lavorazioni, come determinato e giustificato dal CSE con la rielaborazione del cronoprogramma, oltre alla conseguente pari dilazione del termine per l’esecuzione del contratto, sarà riconosciuto all’appaltatore un incremento dei costi della manodopera determinato nella misura forfettaria fino al 5% da applicare alla percentuale di incidenza della manodopera (come rilevata dal prezzario) relativa alle sole lavorazioni oggetto di maggiorazione del tempi di esecuzione e per il periodo di applicazione delle specifiche misure di contenimento.” Per ulteriori informazioni, rivolgersi in Associazione.

Igino Carulli

Igino Carulli