Relazioni industriali e affari sociali

Abuso Edilizio – Reato In Prescrizione – Illecito Da Sanare

La costruzione senza permesso dà luogo al reato di abuso edilizio e contemporaneamente ad un illecito amministrativo.

Ministero Del Lavoro – Rapporto Biennale Pari Opportunita’ –  Nuovo Modello Telematico

Dal 4 giugno us. è disponibile, sul portale Servizi Lavoro, il nuovo modello telematico per la presentazione del rapporto biennale sulla situazione del personale maschile e femminile da parte delle aziende che occupano più di 50 dipendenti art.46, d.lgs.n. 98/2006. La data ultima per la presentazione del rapporto per il biennio 2022/2023 è fissata al…

TFR– Indice Istat aprile 2024

L’indice dei prezzi al consumo rilevato dall’ISTAT per il mese di aprile 2024 è risultato pari 119,3. Il coefficiente di rivalutazione del T.F.R. è pertanto pari a 1,00752313. Ricordiamo che il coefficiente si applica ai rapporti di lavoro risolti tra 15 aprile 2024 ed il 14 maggio 2024.

Decreto legge Coesione – Le principali novità in materia di lavoro

Decreto legge Coesione – Le principali novità in materia di lavoro

Sulla GU n. 105/2024 è stato pubblicato il decreto n.60/2024 recante Ulteriori disposizioni urgenti in materia di politiche di coesione”. Il Decreto è in vigore dall’8 maggio us.

Accordo congruità – Percentuali per categorie Og e Os

Accordo congruità – Percentuali per categorie Og e Os

Il 9 maggio è stato sottoscritto un ulteriore accordo, in tema di congruità, tra le Parti Sociali del settore. L’accordo integra quanto sottoscritto il 30 gennaio, di cui già avevamo dato comunicazione.

Opzione donna – Circolare Inps n. 59/2024

Opzione donna – Circolare Inps n. 59/2024

L’INPS, con Circolare n. 59/2024, ha fornito le istruzioni operative relativamente alla cd opzione donna, come modificata dalla Legge di Bilancio 2024.

Possono accedere alla misura le lavoratrici che, entro il 31 dicembre 2023, abbiano maturato un’anzianità contributiva pari o superiore a 35 anni ed un’età anagrafica di almeno 61 anni e che, alla data della domanda di pensionamento, si trovino in una delle sottoelencate condizioni:

Decreto 1° maggio – Bonus assunzioni

Decreto 1° maggio – Bonus assunzioni

Il Consiglio dei Ministri del 30 aprile 2024 ha approvato un decreto-legge che introduce disposizioni urgenti in materia di politiche di coesione che contiene fra le altre, misure per rafforzare l’occupazione delle categorie di lavoratori più svantaggiate e in generale nel Mezzogiorno.

In particolare 3 nuovi bonus assunzioni: bonus giovani, per l’assunzione di giovani fino a 35 anni; bonus Donne in favore delle lavoratrici svantaggiate; bonus ZES, per le assunzioni nella ZES unica del Mezzogiorno.

Rapporto biennale sulla situazione del personale – 2022/2023

Rapporto biennale sulla situazione del personale – 2022/2023

Il Ministero del Lavoro ha comunicato la proroga dal 30 aprile al 15 luglio 2024. Le ragioni di questa proroga sono rinvenibili nel mancato aggiornamento

Lavoratore in malattia – Visite fiscali: reperibilità e regole

La visita fiscale INPS ai dipendenti in malattia può essere inviata tutti i giorni, festivi compresi, negli orari previsti dalle fasce di reperibilità specifiche e con disposizioni ulteriori in caso di smart working. In caso di assenza dal lavoro per malattia, il dipendente è tenuto a farsi rilasciare un certificato medico e a rimanere presso…

Bando Isi 2023 – Aperta la procedura informatica

Il 15 aprile si è aperta la procedura informatica per la compilazione della domanda di partecipazione al bando INAIL ISI 2023. La chiusura della procedura è prevista per il 30 maggio p.v. Il link per accedere al sito dell’INAIL: https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2023.html